Annunci di Lavoro

Grappe Aromatizzate

Come accennavamo prima, la grappa è un liquore molto diffuso e apprezzato, che troviamo sul mercato in diverse varietà e tipologie, in grado di accontentare tutte le preferenze.

La grappa si consuma di solito alla fine di un pasto, dopo il caffè, il quanto rappresenta senza dubbio un digestivo raffinato e intenso, ma può essere apprezzata in ogni momento e occasione.

Abbiamo visto che ci sono grappe giovani e grappe invecchiate, monovitigno e aromatiche. Le grappe giovani vengono lasciate in botti per alcuni mesi, mentre quelle invecchiate vengono lasciate stagionare anche per periodi di 10 anni. Le grappe monovitigno, come indica la parola stessa, vengono preparate utilizzando le vinacce delle varietà di una sola uva, mentre per le aromatiche si adopera un solo tipo di uva particolarmente aromatica.

Le caratteristiche organolettiche delle grappe differiscono in base alle vinacce utilizzate e a seconda del processo di distillazione, che dona ad ogni liquore aroma e profumo singolari.

Ci sono tuttavia grappe che vengono profumate ulteriormente attraverso l'aggiunta di altri ingredienti, quali principi aromatici vegetali, che danno origine alle grappe aromatizzate.

Gli ingredienti che vengono aggiunti alle grappe per renderle profumate e delicatamente aromatizzate sono le erbe e i frutti che troviamo in natura. Tra le erbe troviamo la menta, l'ortica, il timo e la ruta mentre, tra i frutti, il lampone, il mirtillo e la fragola, ideali per tutte le stagioni.